Il concetto di OPEN: rete Multiclient

Che cos'è?

Client/ Server si basa su di un software che consiste in un Server (un computer connesso direttamente al microscopio e video-camera) e un Client (uno o più computers remoti). Il Server e il Client del software ZEM comunicano l'un l'altro in una rete. Il Server fornisce servizi (informazioni grafiche, informazioni di conferenze audio e visive) al Client(s).

La parte del Server è passiva e aspetta le richieste del Client.

Quando il Client fa una richiesta, il Server si assicura di ricevere la cosa richiesta parimenti e la invia al Client. Se Clients multipli fanno richieste, il Server li mette in una coda e li serve in ordine cronologico.

In una situazione Multi-Client, che è ciò per cui si è sviluppato il software ZEM, non ci può essere solo un Server e un Client, ma anche un Server e molti Clients. In teoria la parte del Server del software ZEM può servire 65000 Clients. In realtà il Server ha servito fino a 12 Clients simultaneamente.

Quali sono i vantaggi?

  • Il software ZEM fornisce un supporto simultaneo per reti differenti (LAN, WAN, Satellite, ISDN, ADSL, e modem) a velocità differenti su differenti piattaforme (WIN NT/98/95, Mac, e presto Linux).
  • Un gran numero di persone possono partecipare in una sessione. Durante queste sessioni ci può essere in tempo reale uno scambio interattivo di informazioni fra tutti i partecipanti.
  • Siccome il software del Client è libero da licenze, così potrebbe essere installato su molti computers in vari posti. L'architettura del software gli permette di funzionare su computers standard. Grazie alla presenza di Internet il microscopio può essere raggiunto e controllato da tutti questi computers localizzati in vari siti. Si possono rivedere anche precedenti sessioni quando viene raggiunta la base di riferimento. Nel caso del ZEM, un patologo è libero di viaggiare, tornare a casa ecc. Fin quando c'è un computer utilizzabile che si può connettere alla rete (per esempio Internet), lui/lei può partecipare alle sessioni da qualsiasi posto in cui gli/le capita di trovarsi.
  • Scopi educativi: ogni studente può avere il proprio software Client installato e seguire classi/sessioni. Inoltre gli studenti non devono neanche essere nella stessa stanza, palazzo, città o paese.

>> back